Informazioni

Le Amministrazioni Regionali, Provinciali, Comunali, Locali, le Associazioni e gli Organizzatori di eventi potranno inviarci gli eventi e le informazioni relative, per l'inserimento nelle nostre pagine web al seguente indirizzo:

eventi@sicilyrun.it.

Naturalmente la pubblicazione dell'evento è gratuita.

Eventi - per visionare le locandine clicca sul titolo o sulla foto dell'evento

Dal: 23-08-2017    Al: 23-08-2017


Eventi a Salemi (TP) per l'estate del 2017.
Spettacoli, concerti, mostre, convegni e sagre da non perdere.
Clicca sul titolo dell'evento per visionare il programma in dettaglio e per reperire ulteriori informazioni.
Attenzione: prima di recarvi in loco consultate la pagina facebook https://www.facebook.com/culturaturismospettacolosalemi/ per verificare eventuali spostamenti delle date programmate.

Dal: 25-08-2017    Al: 25-08-2017


Manifestazioni estive "Sulle vie della Rosa" a Capo di Ponte (BS) organizzate presso il Parco di Seradina - Bedolina tra il 10 giugno ed il 9 settembre p.v..
Concerti, passeggiate culturali e visite guidate sono gli eventi che Vi permetteranno di trascorrere in serenità ed allegria.
Per visionare il programma degli eventi in dettaglio clicca siul titolo dell'evento o contatta lagenzia turistico culturale comunale di Capo di Ponte al 0364-42104 o al 3346575628

Dal: 25-08-2017    Al: 25-08-2017


Calendario completo delle Manifestazioni ed eventi a Capo di Ponte (BS) del 2017 (consultabile cliccando sul titolo dell'evento).
Per ulteriori informazioni contattare la:
Associazione Pro Loco Capo di Ponte
Via S.Briscioli, 42 - 25044 Capo di Ponte (BS)
tel. e fax 0364.42080 tel. 0364.426619
sito web: www.proloco.capo-di-ponte.bs.it
e-mail: proloco.capodiponte@invallecamonica.it

Dal: 20-07-2017    Al: 31-08-2017


Al via le escursioni da Vieste per scoprire i Monti Dauni, “la Puglia che non ti aspetti”
Dal 20 Luglio al 31 Agosto, ogni settimana, itinerari full day con visite guidate e degustazioni per scoprire alcuni tra i borghi più belli di Puglia
Una iniziativa di A.c.t! Monti Dauni nata su input della Fondazione Monti Uniti di Foggia e con il sostegno della Fondazione Puglia
I Monti Dauni della Puglia sono uno scrigno di tesori che resta ancora sconosciuto ai più. Un entroterra fatto di borghi arroccati, di piccole comunità dove il tempo si è fermato, di comuni dalla storia millenaria e dal patrimonio straordinario. Un territorio nascosto che merita di essere scoperto.
È per questo che A.c.t! Monti Dauni ha concepito il progetto “Monti Dauni, la Puglia che non ti aspetti”, riprendendo il refrain di un lavoro cominciato nel 2010. Perché i Monti Dauni sono questo: la Puglia che non ti aspetti, in grado di sorprendere con i suoi paesaggi, le sue montagne, i castelli e le cattedrali, i sapori autentici, i ritmi lenti. Un progetto che mira a legare il Gargano con i Monti Dauni offrendo ai visitatori estivi del Gargano una opportunità straordinaria per conoscere i tesori nascosti dell’entroterra.
Ogni settimana, tra Luglio e Agosto, saranno proposti due itinerari con partenza da Vieste per far conoscere alcuni dei borghi più affascinanti dei Monti Dauni. Si parte con una sperimentazione su quattro location tra le più suggestive: Troia, Pietramontecorvino, Bovino e Ascoli Satriano. Con l’auspicio che sia solo l’inizio di un lavoro che porti a valorizzare tutti i 29 borghi dei Monti Dauni.
Due gli itinerari programmati con partenze da Vieste di mercoledì e giovedì alle ore 08.00 e rientro intorno alle 18.30. Il primo itinerario propone Troia e Pietramontecorvino ed è in programma il 20 luglio, e poi il 2, 9, 16 e 24 agosto. Il secondo itinerario prevede la visita di Bovino e Ascoli Satriano ed è in programma per il 27 luglio e poi il 3, 10, 17 e 31 agosto. Entrambi saranno proposti al costo promozionale di 18€ (13€ per i bambini), comprensive di degustazioni e accessi ai monumenti.
L'iniziativa è resa possibile grazie al sostegno di due Fondazioni da sempre interessate a sostenere gli sforzi di valorizzazione culturale del territorio: la Fondazione Monti Uniti di Foggia, che nei mesi scorsi ha sollecitato e incoraggiato prima una indagine sul turismo nei Monti Dauni e poi la realizzazione del progetto, e la Fondazione Puglia che ha prontamente risposto all'invito a sostenere il progetto. Partner tecnico del progetto è l'agenzia Discover Gargano, da sempre attenta ad offrire un ampio ventaglio di attrazioni ai visitatori del Gargano.
Tanti i partner locali: dalla Pro Loco di Troia alla Pro Loco di Bovino, dal C.I.T. di Pietramontecorvino al Polo Museale di Ascoli Satriano, dall’associazione Terzo Millennio di Troia alla Cooperativa Sipario di Bovino fino ai produttori, alle cantine, alle pasticcerie. Una grande collaborazione trasversale che mette insieme vari attori per valorizzare il territorio.
Nel corso delle escursioni sono previste diverse degustazioni: dalla "Passionata" al celebre Nero di Troia fino ai salumi tipici dei Monti Dauni. E tante saranno anche le visite culturali previste: si scopriranno gli splendidi ricami in pietra della facciata romanica della Cattedrale di Troia e la sobria eleganza della Chiesa di S. Basilio nell'antico quartiere "Fra due Terre"; si attraverserà l’affascinante "Terravecchia" di Pietramontecorvino alla scoperta della sua celebre Torre Normanna; ci addentreremo poi nel celebre Castello di Bovino, nella sua Cattedrale millenaria e osserveremo da vicino le stele del III millennio a.C; potremo infine ammirare i magnifici Grifoni, marmi policromi del IV sec a.C. e le tante altre meraviglie del polo museale e del centro storico di Ascoli.
Insomma una occasione rara per offrire ai visitatori della Puglia la possibilità di apprezzare un patrimonio immenso di cultura, arte e buon cibo e una occasione bella per far incontrare, finalmente, le due montagne della Puglia: il Gargano e i Monti Dauni.
A.c.t! Monti Dauni
Associazione Culturale &Turistica
Per info: 347/2668932 (Giuseppe Beccia)

Dal: 03-09-2017    Al: 03-09-2017


DOMENICA MUSEI GRATIS PER TUTTI #Domenica al Museo, tutti i musei e le aree archeologiche saranno visitabili gratuitamente. L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo, prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese. E' l'applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali. » Franceschini, "appello" ai musei privati "Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio". Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all'iniziativa dell'ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA) Clicca sul titolo dell'evento per visionare l'elenco dettagliato dei Musei aperti

Dal: 03-09-2017    Al: 03-09-2017


Manifestazione dedicata al gusto unico ed inconfondibile della birra artigianale e che si svolgerà a Partanna (TP) il 3 Settembre 2017
In piazza Falcone e Borsellino verranno allestiti diversi stand la maggior parte dei quali saranno dedicati alla degustazione di birre artigianali prodotte dai birrifici limitrofi e non solo. I birrifici coinvolti saranno Birra Arpa, Disio, Namastè, Ingargiola, Mastro 25, Bifolk, Bruno Ribaudi etc., che, negli stand a loro dedicati, faranno degustare le brune le rosse e le bionde birre da loro stessi prodotti in maniera tradizionale. Con noi non si beve solo ma si mangia anche, e perciò oltre alle birre troverete anche prodotti enogastronomici tipici del Belìce come la pecora bollita, la milza, stignola, hamburger con pasta di salsiccia, la porchetta, le panelle, hot dog, pizze, salsicce, formaggi, cannoli, cassatelle, sfince, etc.
Nel corso della manifestazione tanti saranno gli appuntamenti che scandiranno la giornata del 3 settembre: dal raduno di moto e macchine, alle divertenti gare a premi col Toro meccanico. Dalle gare di equilibrio al live music della Rock Band “Soda Caustica”. Il tutto scandito dalla diretta radiofonica di Radio Itaca, Ibiza e Radio Cuore che con la loro musica animeranno il programma settembrino. Non poteva mancare lui….DJ Vincenzino che ci farà ballare fino a notte fonda a ritmo delle sue colonne sonore.
Notte bianca, mercatino dell’home made e del riuso, centro commerciale all’aperto, pista quad e gonfiabili, tappeti elastici e animazione per bambini, cene, intrattenimento, divertimento, allegria, arte, cultura, pacchetti turistici, visite guidate al Castello Grifeo e al Museo Civico della preistoria del Basso Belìce che si trova al suo interno, al Parco archeologico dello Stretto e alle numerose chiese che arricchiscono il territorio partannese rendendolo un importante sito di interesse storico da visitare.

Dal: 04-09-2017    Al: 04-09-2017


Tornano i viaggi del Treno Natura 2016 grazie all’adesione e al finanziamento del progetto dei Comuni di: Siena, Abbadia San Salvatore, Asciano, Buonconvento, Castiglione d’Orcia, Chiusi, Montalcino, Murlo, San Giovanni d’Asso, San Quirico d’Orcia, Trequanda, al coordinamento del progetto e all'azione della Provincia di Siena e all'intesa con Fondazione FS Italiane.
Il progetto, in passato, è valso alla Provincia di Siena il 1° Premio al 5° Concorso Internazionale Go Slow – Co.Mo.Do - il riconoscimento italiano rivolto a Pubbliche Amministrazioni e Studi di Architettura del paesaggio per progetti di mobilità dolce e per lo sviluppo del turismo outdoor eco-compatibile.
Il calendario 2017 si arricchisce con diciassette appuntamenti con il treno a vapore e tre con la mitica littorina d’epoca ALn772, esemplare unico.
Perché tutto questo successo per il Treno Natura? Certamente il primo motivo è che questo treno porta davvero indietro nel tempo; e non solo per le carrozze "centoporte" completamente originali, ma anche per gli eventi che si incontrano durante il percorso. E’ grande l’emozione che si prova salendo a bordo di una carrozza centoporte, trainata da uno di quegli scuri “giganti fumanti” sui quali i nostri nonni viaggiavano, accompagnati da un sottofondo di fischi, sbuffi, cigolii e soffiare di stantuffi. Gli itinerari sono tanti, inconsueti e tutti irresistibili per la bellezza dei territori attraversati e perché certi paesaggi, alcune prospettive, non sono “godibili” che dal treno. In certi tratti non ci sono strade, oltre alla ferrovia, e si vedono solo colture e greggi: il tempo si è davvero fermato e il Treno Natura ci dà la chiave d’accesso. Sarà possibile scendere in romantiche stazioni per poi avventurarsi lungo sentieri, raggiungere pievi, borghi e castelli, soffermarsi per una degustazione in una fattoria, cogliere l’occasione per partecipare a sagre e feste.
Ecco il calendario 2017
Littorina d’epoca ALn 772
19 Giugno - San Quirico d'Orcia
La Festa del Barbarossa
Festa dei quartieri di San Quirico
4 Settembre – Chiusi
Il treno degli Etruschi
La festa dei Ruzzi della Conca
18 settembre – Murlo
Il treno degli Etruschi
Blu Etrusco, Festival al Castello di Murlo
INFO E PRENOTAZIONI Visione Del Mondo - Agenzia Viaggi Via dei Termini, 83 53100 - Siena Tel.: +39 0577 48003 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">info@visionedelmondo.com
Data la particolarità del treno e dei percorsi, gli orari sono indicativi. Il programma potrebbe subire piccole variazioni, che saranno comunicate tempestivamente. La conferma degli orari è da richiedere prima di ogni viaggio.
Tutte le info su http://www.terresiena.it/it/trenonatura/programma

Dal: 08-09-2017    Al: 10-09-2017


Anche quest’anno, Artigianando 2017 è un’esposizione della durata di tre giorni che si terrà dall’8 al 10 Settembre nel centro storico di Enna.
Ad organizzare l’evento, la sede provinciale di Confartigianato Enna con la collaborazione di alcune aziende locali che hanno contribuito anche l’anno scorso al grande successo della manifestazione.
All’interno di Artigianando 2017, che si sviluppa nel centro storico di Enna, saranno organizzati diversi eventi e diverse attività socio‐culturali destinate ai tesserati Confargianato e non, con lo scopo di promuovere i servizi desnattii alle imprese, ai pensionati, alle famiglie ed al cittadino grazie a Confartigianato Persone (INAPA, ANAP e ANCOS).
Grazie all’area espositiva, inoltre, i tesserati ai nostri servizi potranno mostrare ai visitatori la loro azienda e potranno promuovere i loro prodo) ed i loro servizi con la possibilità di creare nuovi canali commerciali in un mercato in crisi come quello artigianale.
Attività
- Street food con degustazione di prodotti mediante l’acquisto di un ticket spendibile in uno stand qualsiasi presente nell’area;
- Baby street food;
- Fiera dell’artigianato con la presenza di oltre 60 stand;
- Live Music;
- Area giochi per bambini;
- Attività sportive per ragazzi;
- Live Radio e live social;
- Una conferenza rivolta ai privati;
- Una conferenza rivolta agli artigiani;
- Spettacoli di varia natura (cabaret, musical o altro attualmente in fase di studio).
- Sono in fase di studio altre attività che verranno integrate successivamente.

Dal: 14-09-2017    Al: 14-09-2017


Mercoledì 14 settembre
ore 20:30 Biblioteca comunale Pino Fortini - Isola delle Femmine, Via Palermo 53 Ingresso libero
Il concerto si svolgerà a conclusione di Un’Isola Sicura, evento inaugurale dell’impianto di videosorveglianza del Comune di Isola delle Femmine .
La biblioteca è ubicata in una struttura ricavata dal restauro della vecchia sede del mattatoio Comunale con una splendida terrazza sul mare. Conserva un’importante e antichissima collezione di testi sul mare, sulla pirateria, sulle tradizioni navali, donata al Comune dallo storico Pino Fortini. Appassionati di musica etnica, gli Alenfado si dedicano alle ricerche, musicali e testuali, di brani della tradizione del fado portoghese e della musica iberica, per rintracciare tematiche e sonorità risuonanti con le emozioni e i sentimenti dei sud del mondo, partendo proprio dalle tradizioni mediterrane. Il loro repertorio comprende, tra gli altri, brani riarrangiati dei Madredeus, di Dulce Pontes, Mayte Martin, Las Migas, Mariza, ma anche brani italiani tradotti in portoghese o in spagnolo, e brani originali scritti e arrangiati dagli stessi Alenfado. Nei loro concerti gli Alenfado presentano un viaggio artistico che parte dal Portogallo, passa per la Spagna, tocca l’Argentina e Cuba e approda in Italia omaggiando la Sicilia.
Il gruppo è formato da Francesca Ciaccio (voce), Toni Randazzo (chitarra acustica e arrangiamenti), Roberto Buscetta (chitarra flamenca e testi), Fabio Barocchiere (basso acustico), Angela Mirabile (percussioni), Vera Unti (violino). Nel corso della stessa serata, il concerto degli Alenfado sarà seguito dallo spettacolo Lucina Lanzara canta e racconta De Andrè.

Dal: 10-09-2017    Al: 17-09-2017


KINOPALERMO|2017
"Fate bene con poco, fate meglio con niente ma fatelo adesso!"
KinoPalermo invita a partecipare alla terza edizione del KinoKabaret che si svolgerà a Palermo dal 10 al 17 settembre 2017!
● Cioè?
KinoKabaret è un festival di Shortmovies nel quale professionisti eterogenei del settore spettacolo (d’ora in poi KINOITI) sono chiamati a formare delle micro-troupes di produzione per dar vita a cortometraggi da pensare, montare e finalizzare nell’arco di una settimana.
● Perché?
L’obiettivo è quello di produrre, produrre per necessità, per curiosità, per professione; non è un concorso e non vi è un premio; è “solo” un esercizio di stile.
Una rete internazionale di amatori e professionisti nel settore della video produzione si da appuntamento nella città “cellula” ospitante e, condividendo arte e professione, sonno e cibo, creano sceneggiature, dialoghi, musiche e soundscapes, realizzando decine di Shortmovies e facendo squadra attorno all’unico must: “Fare”.
● Dov’è?
Come per la prima edizione, KinoPalermo|2017 sarà ospitato dall’Accademia del David, nella splendida cornice di “Palazzo Zingone Trabia”, in Via Lincoln 47. Palermo, cellula KINO dal 2015, è una città millenaria, poliedrica e stratificata, ancorata alla tradizione ma fortemente multietnica; un “Coup de Foudre” per qualsiasi visionario regista o aspirante tale, set ideale per costruire narrazioni urbane attraverso nuove prospettive. KinoPalermo e Accademia del David (sede della cellula e LAB), vogliono essere quindi un contenitore di senso, una proposta innovativa per la creazione di fertili occasioni di incontro, scambio e socialità tramite il coinvolgimento attivo sia degli abitanti che dei viaggiatori di passaggio, visti attraverso le lenti dei nostri KINOITI.
● Chi c’è?
Sono invitati a partecipare al festival KinoPalermo|2016 Scrittori, Registi, Attori, D.O.P., Sound Designers, Montatori, Ballerini, Tecnici, Costumisti, Scenografi, Make-up Artists, musicisti, professionisti e amatori da tutto il mondo. Per iscriversi è necessario aderire alla Call entro il 21 luglio 2016 compilando il form attraverso il quale verranno selezionati un massimo di 80 partecipanti di cui 40 ospiti stranieri e 40 residenti nella provincia di Palermo. Per i partecipanti stranieri o non residenti nella provincia di Palermo saranno messi a disposizione dei locali dove poter alloggiare con la modalità “Indoor|Camping”. I partecipanti utilizzeranno la propria attrezzatura e sarà inoltre messa a loro disposizione da parte di KinoPalermo l’attrezzatura fornita dagli sponsor tecnici.
● Quand’è?
La settimana di KinoPalermo|2017, in linea con il format europeo, è articolata in tre sessioni (due da 48h e una da 72h), durante le quali i KINOITI (regolarmente iscritti) scelgono ed organizzano autonomamente le “micro-troupes” e, una volta raccolte le idee, mettono in moto la “macchina di produzione”. I cittadini, i vicoli, le piazze, la città tutta verrà coinvolta attivamente alla costruzione e realizzazione degli shortmovies: durante la settimana dal 10 al 17 settembre 2017, una cinquantina di professionisti internazionali del video, della documentaristica, del teatro e delle arti performative racconteranno le proprie idee attraverso un perfetto scenario quale è Palermo. Le proiezioni degli shortmovies realizzati (in lingua inglese o sottotitolati) avverranno nell’arco di tre serate organizzate in luoghi diversi e aperti al pubblico creando così dei momenti di incontro e fruizione dell’evento vissuto in diretta.
KINOPALERMO|2017 - 10/17 settembre
Sessioni e costi:
● 10.09 Welcome Party In KinoPalermo|Lab
● 11/12.09 - First Session (48h) : € 25
● 13/14.09 - Second Session (48h) : € 25
● 15/17.09 - Last Session (72h) : € 35
● 10/17.09 - All sessions (3 sessions - entire week) : € 60
(La quota di partecipazione include colazione e un (1) pasto, accesso 24h al KinoPalermo|LAB, alloggio per i partecipanti non residenti a Palermo e ingresso alle proiezioni e a tutti gli eventi riguardanti la manifestazione)