Informazioni

Le Amministrazioni Regionali, Provinciali, Comunali, Locali, le Associazioni e gli Organizzatori di eventi potranno inviarci gli eventi e le informazioni relative, per l'inserimento nelle nostre pagine web al seguente indirizzo:

eventi@sicilyrun.it.

Naturalmente la pubblicazione dell'evento è gratuita.

Eventi - per visionare le locandine clicca sul titolo o sulla foto dell'evento

Dal: 27-07-2019


Sicily Run partecipa alla Prima Sagra del Raccolto dei Grani Antichi, Cereali e Legumi

Cianciana -Ag - Dal 27 al 31 Luglio 2019
Un imperdibile evento culturale, gastronomico e di spettacolo.

Parteciperanno:
I Quattro Gusti 27/7
Ernesto Maria Ponte 28/7
I Respinti 30/7

Gli amici camperisti sono i benvenuti.

🌻🍇🌾I°SAGRA DEL RACCOLTO DI CIANCIANA al 27 al 31 luglio vi aspettiamo con un programma ricco di #intrattenimento, #cultura #agroalimentare e #spettacolo
👉 Cabaret con #I4GUSTI #ERNESTOMARIAPONTE e #IRespinti, esperienze sensoriali 🍷, #Masterclass🍽️, #Showcooking 🥘
Uno straordinario viaggio di gusto tra Cianciana e il suo territorio.
👉 Seguite il programma, cercateci anche su Instagram e soprattutto siate nostri ospiti!
Vi aspettiamo a Cianciana! 🌾🍇🌻
#Cianciana #SagradelRaccoltodicianciana #sicilia #sicily #italia #italy #graniantichi #eventiesagre

Dal: 18-07-2019    Al: 18-07-2019


L'Amministrazione Comunale ha il piacere di invitarLa giorno 18.07.2019 alle ore19:00 presso la Sala Conferenze “Michele Morici” del Polo Museale di S. Francesco, in cui sarà presente On. Claudio Fava, Presidente della Comm.ne Antimafia Reg.le, che presenterà la relazione finale della Commissione sul “Sistema Montante”.
L'Amministrazione Comunale con questa iniziativa, intende mantenere alta l'attenzione sui fenomeni degenerativi concernente la gestione dei rapporti tra politica, impresa e il sistema mafioso. Tale degenerazione infatti, continua a mortificare tutte quelle persone e tutti quei soggetti, che svolgono il loro ruolo nel rispetto dei dettati costituzionali e delle leggi dello Stato.
Inoltre, abbiamo inteso organizzare questa iniziativa proprio giorno 18 Luglio, per ricordare la tragica morte del Giudice Paolo Borsellino e della sua scorta avvenuta il 19 Luglio del 1992, ucciso perchè aveva compreso, come pochi altri, che l'intreccio mafia-politica-imprese mortificasse lo sviluppo sociale-economico della nostra Sicilia.
Al Giudice Borsellino e a tutti gli Uomini caduti sotto l'efferata violenza del sistema mafioso, la comunità di Castelbuono rimane grata ricordandoli tra i “giusti” del mondo.

Dal: 19-07-2019    Al: 19-07-2019


“Sant'Anna. STORIA, CULTO E TRADIZIONI”
Sala del Principe
Venerdì 19 luglio ore 10.00-18.30
Museo Civico di Castelbuono (Palermo)
Il Museo Civico di Castelbuono presenta il convegno “Sant’Anna. Storia, culto e tradizioni” all’interno delle iniziative culturali che precedono le annuali celebrazioni il 25, 26 e 27 luglio. La giornata di studio, ideata da Mario Cicero Sindaco di Castelbuono, e con la cura di Salvino Leone e Don Francesco Casamento, approfondisce la figura della Santa Patrona di Castelbuono nei suoi aspetti storico-teologici e devozionali. Il convegno coinvolge esperti e studiosi siciliani che si avvicenderanno riportando relazioni in merito alle fonti sulla vita e alle relative testimonianze storiche, ma anche iconografiche, con riflessioni di carattere più generale sul culto delle reliquie e sulla religiosità popolare. Questi ultimi aspetti hanno assunto particolare rilievo nella vita di Castelbuono attraverso i secoli, proprio per la rilevanza storica e antropologica. Per tale ragione, il convegno si pone l’obiettivo di inquadrare la figura di Sant'Anna presentando la sua "inculturazione" nella tradizione socio-religiosa del paese.
I lavori del convegno si svolgeranno nella Sala del Principe. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Programma:
10.00 Saluti istituzionali, Maria Enza Puccia, Presidente del Museo Civico, Mario Cicero, Sindaco di Castelbuono
10.30 Sant’Anna tra storia e leggenda, Salvino Leone, Docente alla Facoltà Teologica di Sicilia, e scrittore.
11.00 Sant’Anna nelle testimonianze archeologiche palestinesi, Maria Lo Presti, Biblista, Vicedirettrice Scuola Teologica di Base di Palermo
11.30 Sant’Anna nell’arte, Francesca Paola Massara, Direttrice Museo diocesano di Mazara del Vallo
12.00 Sant’Anna e il senso della religiosità popolare, Don Vito Impellizzeri, Docente alla Facoltà Teologica di Sicilia
12.30 Dibattito

Pausa pranzo
16.00 Sant’Anna e il culto delle reliquie, Don Alessandro Rovello, Docente allo Studio Teologico “S. Gregorio Agrigentino”
16.30 Sant’Anna nella tradizione castelbuonese, Angelo Cucco, antropologo e Don Lorenzo Marzullo, Rettore della Chiesa della Madonna dell’Itria di Castelbuono
17.30 Dibattito
18.00 Visita guidata alla Cappella Palatina e alle collezioni museali, Laura Barreca, Direttore Museo Civico di Castelbuono
Moderatore: Don Francesco Casamento
Il Museo Civico ringrazia i propri partner per il sostegno alle attività culturali: Azienda Fiasconaro, Fecarotta Antichità, The Hotel Sphere, Palermo, Villa Catalfamo, Cefalù, Hotel Paradiso delle Madonie

ORARIO ESTIVO (in vigore dal 1 aprile al 30 settembre)
dal lunedì a domenica: 09.30 – 13.00 / 15.00 – 18.30
Biglietto: intero € 5,00; ridotto € 3,00 (adulti oltre i 65 anni e ragazzi dagli 8 ai 18 anni, scolaresche e gruppi superiori a 12 persone, soci Touring club, altre convenzioni); ridotto € 2.00 residenti e nati a Castelbuono, altre convenzioni; gratuito per bambini fino a 7 anni d’età, portatori di handicap con accompagnatore, docenti e guide turistiche che accompagnano gruppi, studenti delle Facoltà di Arte e Architettura, membri ICOM, giornalisti accreditati.
Indirizzo: Museo Civico di Castelbuono, P.zza Castello – Castelbuono (PA), Italia
Tel. 0921-671211 - www.museocivico.eu – info@museocivico.eu

Dal: 19-07-2019    Al: 19-07-2019


Il Premio Gogol “Ambasciatore del sorriso” è stato assegnato al maestro e scrittore Giuseppe Maurizio Piscopo per il racconto breve dal titolo: “Il vecchio che rubava i bambini”
Il premio sarà consegnato venerdì 19 luglio 2019 presso il Village El Bahira di San Vito Lo Capo. Questa la motivazione: “E’ un racconto breve scritto con un linguaggio semplice e scorrevole, attira l’attenzione del lettore sull’ignoranza e sui pregiudizi di una società che valuta gli uomini per ciò che sembrano e non per ciò che sono”. Nel Settembre del 2017 il maestro Piscopo sempre a San Vito Lo Capo aveva ricevuto il Premio Magister Vitae per le sue storie che raccontano il mondo dei bambini e le loro fragilità”.
A Giuseppe Maurizio Piscopo abbiamo chiesto: Perchè “Il vecchio che rubava i bambini” che è arrivato finalista al Premio Racalmare scuola, continua a suscitare grande interesse nella stampa e nell’opinione pubblica? “Perchè è una storia vera che invita a riflettere tutti in una società che ogni giorno che passa sta diventando sempre più cattiva. Una volta a partire eravamo noi che siamo per la vita e per la cultura. Il vecchio è partito per la Merica. E’ un uomo onesto distrutto dalla cattiveria e dalle maldicenze di paese”.
Cosa provi quando ricevi un Premio? “Provo gioia e voglia di continuare a scrivere. Ogni volta penso ai miei genitori che mi guardano dal cielo.Purtroppo ho cominciato a scrivere un pò tardi, quando i capelli mi sono diventati tutti bianchi. Ho riflettuto molto passeggiando per i boschi delle Madonie. Poi quando ho raggiunto l’età della saggezza ho deciso di scrivere e di raccontare il mondo che conosco meglio, cercando di cambiarlo con l’aiuto dei bambini che mi hanno insegnato tante cose”….

Dal: 29-06-2019    Al: 21-07-2019


EMOZIONI NEL COLORE - Mostra
29 Giugno - 21 Luglio
Gli artisti dell'atelier di Solignano da fine giugno a fine luglio propongono una mostra nel Centro Storico di Castelvetro dal tema Emozioni nel colore. La mostra sarà aperta nelle giornate di venerdì, sabato e domenica.

Dal: 16-07-2019    Al: 21-07-2019


Programma culturale | luglio-agosto 2019
Museo Civico di Castelbuono (Palermo)
Il Museo Civico di Castelbuono è lieto di presentare il programma culturale che animerà il Castello dei Ventimiglia con un fitto calendario di iniziative organizzate il 16, 19, 20, 21 luglio 2019 in occasione delle celebrazioni di Sant’Anna. Le attività includono approfondimenti scientifici, arte sacra, teatro, musica e compongono la ricca proposta che il Museo Civico ha ideato insieme all’Amministrazione comunale per offrire al pubblico differenti occasioni di intrattenimento culturale. Tutte le iniziative sono gratuite e rientrano nel progetto di promozione e valorizzazione culturale del prezioso patrimonio storico, artistico, antropologico e religioso di cui il Castello è depositario. Vi aspettiamo per condividere le nostre iniziative.

Martedì 16 luglio ore 19.00 e ore 21.00: Spettacolo teatrale “Il Prestigio di un popolo. L’arrubatina di Sant’Anna”, progetto e regia di Giuseppe Vignieri, con musiche di Giuseppe Aiosi | Corte del Castello dei Ventimiglia
Venerdì 19 luglio ore 9.30-18.30: Convegno “Guardando a Sant'Anna”, ideazione di Mario Cicero, a cura di Francesco Casamento e Salvino Leone | Sala del Principe

Sabato 20 luglio ore 18.00: Inaugurazione della mostra di Arte Sacra "Lux Vera", a cura di Angela Sottile e Don Francesco Sapuppo | Sezione Arte Sacra
Domenica 21 luglio ore 18.00: Concerto per pianoforte e clarinetto del duo Nina Esiava e Marco Piscitello | Sala del Principe

ORARIO ESTIVO (in vigore dal 1 aprile al 30 settembre)
dal lunedì a domenica: 09.30 – 13.00 / 15.00 – 18.30
Biglietto: intero € 5,00; ridotto € 3,00 (adulti oltre i 65 anni e ragazzi dagli 8 ai 18 anni, scolaresche e gruppi superiori a 12 persone, soci Touring club, altre convenzioni); ridotto € 2.00 residenti e nati a Castelbuono, altre convenzioni; gratuito per bambini fino a 7 anni d’età, portatori di handicap con accompagnatore, docenti e guide turistiche che accompagnano gruppi, studenti delle Facoltà di Arte e Architettura, membri ICOM, giornalisti accreditati.
Indirizzo: Museo Civico di Castelbuono, P.zza Castello – Castelbuono (PA), Italia
Tel. 0921-671211 - www.museocivico.eu – info@museocivico.eu

Dal: 16-07-2019    Al: 21-07-2019


Al via il Seminario Internazionale di Baguazhang Kung Fu
Presente il “Gran Maestro Zhang Du Gan”
Casa Arcidiocesana Cardinale Pappalardo Piazza Baida Palermo dal 16 al 21 Luglio 2019
Al via il Seminario Internazionale di Baguazhang, uno degli stili fondamentali delle scuole interne Kung Fu, con la prestigiosa presenza del Gran Maestro Zhang Du Gan di Shanghai, massimo esponente di questo stile. L’evento si terrà dal 16 al 21 luglio presso la Casa Arcidiocesana Cardinale Pappalardo a Baida.
In occasione del Baguazhang Summer Fest, si terrà un evento imperdibile per gli appassionati delle arti marziali, organizzato dagli istruttori e maestri della scuola e del referente a Palermo Maestro Natale Cintura in cui presenzieranno numerosi insegnanti di diverse discipline di arti marziali, sport da combattimento e sistemi di autodifesa per confrontarsi con stima e reciproco rispetto sulle tematiche inerenti alle arti marziali tradizionali e all' innovazione. Il meeting si aprirà con un minuto di raccoglimento in memoria dei giudici Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e di tutti gli eroi morti per la lotta alla mafia.
Il Maestro Zhang Du Gan, discendente di VI generazione e dei suoi discepoli, per la prima volta segnerà la nascita dell’VIII generazione di Baguazhang. Chiunque voglia assistere alla cerimonia sarà il benvenuto E’ consigliabile comunque prenotarsi contattando la segreteria dell’Associazione. Il Maestro, ricordiamo, arriva silenziosamente in Sicilia nell’ormai lontano 1990. Fin da bambino pratica il baguazhang, arte marziale ispirata all’antico Libro dei Mutamenti, l’I-Ching, che attraverso Liebniz e Jung ha affascinato i sapienti occidentali. Attorno al maestro Zhang si raccolgono presto studenti e appassionati dall’Italia e dall’Europa: “Non sono un maestro” dichiara Zhang Du Gan “noi studiamo insieme, impariamo insieme”. Il suo modo di parlare è evocativo, e con parole che evocano tanta saggezza continua: “Si chiama Maestro chi è arrivato, ma in quest’arte non c’è arrivo, non c’è fine: è infinire“. Con queste virtù il maestro Zhang ha messo radici in due mondi, Oriente e Occidente, Italia e Cina, permettendo a due grandi tradizioni di incontrarsi. Grazie ai suoi allievi riuniti nella International Baguazhang Association, oltre a festeggiare con loro il compleanno, terrà dunque uno stage aperto a tutti, che si presenta come una occasione preziosa per conoscere non solo la Cina, ma le virtù delle arti marziali e sport da combattimento e per finire il Bai Shi, cerimonia tradizionale cinese. Tutto questo organizzato dalla IBGZA.

Programma:
- 16/19 luglio Stage M° Giovanni Furnò;
- 19 luglio h. 20.00 cocktail di benvenuto, h.21.00 meeting
interdisciplinare di arti marziali. Arrivo del M° Zhang Du Gan e del resto dei suoi allievi provenienti da varie parti d’Italia. Saranno ospiti d’onore Maestri e Cultori di altri stili e giornalsiti di settore per un piacevole incontro culturale volto al reciproco arricchimento.
- 20 e 21 luglio Stage G.M° Zhang Du Gan.
L’evento è supportato dall' enoteca Scillirazzo di via Belgio con i vini prosecco dell' azienda Santi di Valdobbiadene e i vini della cantina Rapitala' di Camporeale, l'azienda Siciliana Cunzato con i suoi pesti e pate' l' amaro Nepeta artigianale di Sicilia e la pasticceria Palermitana Jose' di via Messina Marine.

Dal: 20-07-2019    Al: 21-07-2019


“CHIANU & GUASTEDDA – cibo e arti di strada”: a Petralia Sottana torna lo street food il 20 e 21 luglio
Voglia di buon cibo e di divertimento per tutta la famiglia? A Petralia Sottana, sabato 20 e domenica 21 luglio, c’è “CHIANU & GUASTEDDA – cibo e arti di strada”, una manifestazione dedicata al cibo e alla convivialità della strada, nella cornice del bellissimo centro storico del comune madonita, unico paese in Sicilia a fregiarsi della Bandiera Arancione per la qualità turistico-ambientale. Durante queste due serate il cibo di strada farà da padrone, insieme a spettacoli indimenticabili.
“CHIANU & GUASTEDDA” è cucina del territorio e gastronomia siciliana: lo STREET FOOD locale sarà presente in un percorso di stand curati dai commercianti del Centro Commerciale Naturale, che offriranno piatti a base di ingredienti locali e i prodotti De.C.O. (Denominazione Comunale di Origine), tra cui la “guastedda” fritta, i bocconcini, lo sfoglio e gli amaretti. Dolce, ma non solo: tra le portate offerte, infatti, troverete la porchetta locale, la salsiccia alla brace, il pane con l’olio, le schiacciate con formaggi locali e la pasta al sugo, ma anche piatti non strettamente legati alla tradizione come il cous cous di pesce, i calamari fritti e la “faccia di vecchia”, tipica focaccia palermitana, il tutto inondato da Birra Forst. Alcuni espositori venderanno prodotti tipici. “CHIANU & GUASTEDDA” è arte di strada: il Corso Paolo Agliata di Petralia Sottana sarà teatro naturale per gli artisti della compagnia Onarts, giocolieri e acrobati che si esibiranno nelle piazze (i “chiani”), coinvolgendo il pubblico e creando un’atmosfera da sogno. Riccardo Strano ci farà stare col naso all’insù con il suo spettacolo “Qualcosa di Strano”, che lo vedrà volare sul suo trapezio tra una performance acrobatica ed una di giocoleria. Il clown, giocoliere e mimo Jeanmarc giocherà con il pubblico durante la sua performance “Ci vuole calma”, mentre gli “Sbadaclown” Andrej e Maruska Sbada ci porteranno alla giusta distanza dalla realtà per poterci giocare. La splendida Agata Leale ci farà entrare nel suo magico mondo di bolle di sapone e Gisella Ruggeri ci incanterà con il suo spettacolo col fuoco.
“CHIANU & GUASTEDDA” è anche scoprire i tesori e le curiosità di Petralia Sottana: sarà possibile prenotare un tour per le vie del paese con i volontari del SCN al numero 0921 641811.
L’ingresso all’area della festa è libero; gli spettacoli sono offerti gratuitamente dal Centro Commerciale Naturale di Petralia Sottana, che organizza l’evento in collaborazione con il Comune di Petralia Sottana, con sponsor Birra Forst.
Vi aspettiamo a Petralia Sottana il 20 e 21 luglio!

PROGRAMMA
SABATO 20 LUGLIO
Ore 18:30
Apertura Stand gastronomici
Lungo il Corso Paolo Agliata
Ore 19:00
Qualcosa di Strano
di e con Riccardo Strano
Compagnia Onarts
Piazza della Vittoria
Ore 20:00
Ci vuole Calma
Spettacolo di Teatro di Strada
di e con Gianmarco Amato
Piazza Umberto I
Ore 21:00
Eterea
Spettacolo di bolle di sapone
di e con Agata Leale
Piazza Misericordia
Ore 21:30
Showcooking del torrone
a cura di Torronificio delle Madonie
presso loro stand
Ore 22:00
Ci vuole Calma
Spettacolo di Teatro di Strada
di e con Gianmarco Amato
Piazzetta Matteotti
Ore 23:00
Eterea
Spettacolo di bolle di sapone
di e con Agata Leale
Piazza Misericordia
Ore 24:00
Qualcosa di Strano
di e con Riccardo Strano
Compagnia Onarts
Piazza della Vittoria

DOMENICA 21 LUGLIO

Ore 18:30
Apertura Stand gastronomici
Lungo il Corso Paolo Agliata
Ore 19:00
Sbadaclown
Traveling Circus Clowns
nei pressi del palazzo municipale
Ore 19:30
Showcooking del torrone
a cura di Torronificio delle Madonie
presso loro stand
Ore 20:00
Ci vuole Calma
Spettacolo di Teatro di Strada
di e con Gianmarco Amato
Corso Paolo Agliata – nei pressi della Bcc
Ore 21:00
Spettacolo col fuoco
di e con Gisella Ruggeri
Piazza della Vittoria
Ore 22:00
Ci vuole Calma
Spettacolo di Teatro di Strada
di e con Gianmarco Amato
Piazza San Francesco
Ore 23:00
Sbadaclown
Traveling Circus Clowns
Piazza Gramsci
Ore 24:00
Spettacolo col fuoco
di e con Gisella Ruggeri
Piazza Umberto I
PER TUTTA LA DURATA DELLA MANIFESTAZIONE
Visite guidate del paese (Chiese principali, Museo Civico “Antonio Collisani”, Sentiero Geologico Urbano, curiosità) a cura dei volontari del SCN – su prenotazione 0921 641811

Dal: 21-07-2019    Al: 21-07-2019


Mostra Mercato Mensile che si tiene a San Mariano di Corciano ogni 3° Domenica di ogni mese.
Troverai abbigliamento Uomo/Donna/Bambino, intimo, calzature, pelletteria, casalinghi, biancheria, artigianato, hobbisti, articoli da regalo, piante e fiori, prodotti tipici locali.
Via aspettiamo con tanti nuovi banchi ed attraenti occasioni.
Info: 340.93.08.710 - cosap900@cosap99.191.it

Dal: 21-07-2019    Al: 21-07-2019


Concerto per pianoforte e clarinetto del duo Nina Esiava e Marco Piscitello Domenica 21 luglio ore 18.00 Sala del Principe Museo Civico di Castelbuono (Palermo)
Il Museo Civico di Castelbuono è lieto di presentare il concerto per pianoforte e clarinetto del duo Nina Esiava e Marco Piscitello, che si svolgerà alle ore 18.00 nella Sala del Principe del Castello dei Ventimiglia. Il concerto è una iniziativa che rientra nel programma culturale del Museo Civico in occasionie delle celebrazioni religiose di Sant’Anna (25,26, 27 luglio).
Tra i brani eseguiti dai musicisti il Valzer del Carnevale di Venezia, un pezzo che nel repertorio per Clarinetto e Pianoforte è imprescindibile. Gli artisti eseguiranno altre composizioni di jazz, con brani del grande jazzista Henghel Gualdi Blues tratte da "Un Americano a Parigi" e “Passeggiando per Brooklyn”, un brano al ritmo del “choro”, che è la struttura portante della musica strumentale tradizionale brasiliana. Durante il concerto saranno eseguiti brani della tradizione musicale popolare ebraica “klezmer”, uno stile caratterizzato dalle melodie espressive che a tratti ricordano la voce.
L’ingresso al concerto è gratuito e fino ad esaurimento posti.

Programma musicale:
Clarinettissimo, Jhon Glenesk Mortimer
Executive, Michele Mangani
Aria BWV 846, Johann Sebastian Bach
Il Carnevale di Venezia, Alamiro Giampieri
Klezmer Fantasy, Marcel Saurer
Blues da “Un Americano a Parigi”, G. Gershwin, elaborazione solistica H. Gualdi Passeggiando per Brooklyn, Henghel Gualdi
Chorinho dalle Tre Danze Latine per Clarinetto e Pianoforte, Michele Mangani Clarinettomania, Michele Mangani
ORARIO ESTIVO (in vigore dal 1 aprile al 30 settembre) dal lunedì a domenica: 09.30 – 13.00 / 15.00 – 18.30
Biglietto: intero € 5,00; ridotto € 3,00 (adulti oltre i 65 anni e ragazzi dagli 8 ai 18 anni, scolaresche e gruppi superiori a 12 persone, soci Touring club, altre convenzioni); ridotto € 2.00 residenti e nati a Castelbuono, altre convenzioni; gratuito per bambini fino a 7 anni d’età, portatori di handicap con accompagnatore, docenti e guide turistiche che accompagnano gruppi, studenti delle Facoltà di Arte e Architettura, membri ICOM, giornalisti accreditati.
Indirizzo: Museo Civico di Castelbuono, P.zza Castello – Castelbuono (PA), Italia
Tel. 0921-671211 - www.museocivico.eu – info@museocivico.eu