Info

Indirizzo: Via delle Magnolie n.52 - Palermo (PA)

Telefono: 3930172727 - 091203091

Fax:



Coordinate GPS: 38.13993; 13.33666

Attrezzature:

Nicole Tattoo

- sconto del 15% sulle tariffe dei tatuaggi;
- sconto del 15% su piercing;
- sconto del 15% sulle tariffe del trucco semi-permanente.


Tatuaggi, pierging, trucco semi-permanente
Metodi Piercing
Proprio come per i tatuaggi, anche il piercing ha conseguito una notevole popolarità nel corso degli anni, popolarità che si estende ormai a tutte le generazioni. Il piercing è una forma molto antica di abbellimento del corpo ed esistono diverse tecniche per realizzarli, anche se noi preferiamo usare il metodo con l'ago di Canula. Le più comuni sono:
Piercing con Ago
È sicuramente la tecnica più antica ed è molto utilizzata per la sua semplicità ed efficacia. Gli aghi sono disponibili in diverse dimensioni, lunghezze, spessori e forme per soddisfare tutte le esigenze individuali. Viene eseguito a mano o con l’ausilio di un supporto per l’ago che viene introdotto nella parte desiderata lasciandolo all’interno. Successivamente viene rimosso piano, appena prima di spingere all’interno del foro prodotto il tipo di decorazione desiderata. Nella maggior parte dei casi, lo spessore dell’ago è superiore a quello dell’ornamento per il quale è fatto il piercing, questo perché fornisce lo spazio sufficiente all’ornamento di muoversi liberamente, permettendo all ferita di rimarginarsi e impedendo sgradevoli infezioni.
Piercing con Canula (Metodo tradizionale)
È molto simile alla tecnica dell’ago standard. Si differenzia perchè l’ornamento è inserito in un lungo e stretto tubo di plastica, chiamato appunto canula. Quindi dopo aver forato, si estrae l'ago e nel foro rimane solamente la canula, lo preferiamo all'ago standard perchè la canula, essendo appunto di gomma, da al cliente una maggiore sicurezza. L’ornamento è posizionato all’estremità del tubo e viene spinto all’interno del foro attraverso l’apertura praticata.
Piercing con Pistola
Anche la pistola da piercing è molto comune in tutto il mondo. Il suo funzionamento è simile a quello di una graffettatrice. E’ un metodo semplice ed efficace, ma spesso non molto raccomandato dai professionisti, in quanto gli aghi utilizzati provocano maggior dolore e i buchi fatti possono danneggiare i tessuti vicino al foro praticato

Immagini:

27716nicoletatto2.JPG8806nicoletatto1.JPG15552nicoletatto3.JPG14236nicoletatto4.JPG10430nicoletatto5.JPG
12779nicoletatto6.JPG15261nicoletatto7.JPG15879nicoletatto8.JPG27317nicoletatto9.JPG20890nicoletatto0.JPG